Molte aziende preferiscono inviare ai loro clienti una prima fattura per ottenere un acconto sulla base del quale proseguire il lavoro. Chiamiamola ‘una misura di sicurezza’, perchè non si può mai sapere quali circostanze inaspettate potrebbero presentarsi nel tempo.

Fortunatamente, Teamleader rende tutto questo ancora più semplice. Queste sono le tre modalità con cui puoi creare fatture d'acconto:

  • Manualmente
  • Attraverso Opportunità
  • Attraverso il modulo Progetti

Esempio: un cliente acquista un prodotto o un servizio al prezzo di € 10.000 IVA esclusa. Concordi con il cliente che pagherà il 50% in acconto al momento della firma del preventivo.


Creare fatture d'acconto manualmente

  1. Crea una fattura di € 5.000 IVA esclusa e inviala al tuo cliente.
  2. Ora hai due opzioni per la tua fattura finale:
  • Creiamo una fattura da € 5.000 IVA esclusa senza alcun riferimento alla fattura d'acconto. Non sei obbligato a menzionare la fattura precedentemente creata.

  • Fatturiamo l'importo totale e aggiungiamo una linea negativa facendo riferimento alla fattura d'acconto, il cui importo dovrà essere pari a - € 5.000. Teamleader sottrarrà questo importo a quello totale, IVA esclusa.


Creare fatture d'acconto attraverso Opportunità


      1. Vai su "Opportunità" e scegline uno sul quale vuoi fatturare un acconto

      2. Dopo esserti assicurato che il preventivo sia stato accettato dal nostro cliente, clicca su "Azioni" > "Crea fattura"

      3. Scegli "Crea fattura d'acconto"

      4. Ora hai la possibilità di fatturare l'importo in base a una percentuale o a un importo fisso. In questo esempio scegliamo per un importo fisso di € 5.000



        5. Clicca "Salva"

        6. Dopo aver terminato il nostro lavoro, torniamo al nostro preventivo originale e scegliamo di nuovo "Crea fattura". Cliccando su "Fattura la parte residua di questa opportunità" Teamleader ci mostrerà automaticamente i prodotti inseriti nel preventivo e l'importo della precedente fattura d'acconto. 



Creare fatture d'acconto attraverso il modulo Progetti


         1. Vai su "Progetti" e scegline uno sul quale vuoi fatturare un acconto

         2. Vai alla sezione "Fatture" all'interno della pagina relativa al progetto e clicca sul simbolo "+".

         3. A questo punto hai due scelte, "Crea me stesso" o " Fattura basata sulle milestones", scegli "Crea me stesso"

         4. Clicca su  "Vai"

         5. Aggiungi un importo di € 5.000 con la menzione di "Fattura d'acconto"



Questo ti permette di aggiungere altre fatture in iterim durante l'intero progetto. Infine, quando fatturi l'importo totale sulla base delle tue milestones, puoi sottrarre nello stesso modo tutte le fatture precedentemente create.



Parole chiave: fatture d'acconto, fatture pro forma, opportunità, progetti