I target sono un modo utile per settare obiettivi per te o per un tuo collega. Impostare (e raggiungere) un obiettivo realistico può aiutare ad aumentare la motivazione di tutti e, quindi, accrescere la produttività di tutta la società (ovviamente se esiste un premio associato!).

Con Teamleader, è anche possibile definire questi obiettivi sulla base di una serie di parametri differenti. Per esempio, gli obiettivi possono essere fatti per il turnover, le opportunità, le chiamate, gli appuntamenti, le task e i risultati. Con ciascun tipo di target, possono essere selezionate impostazioni extra per renderlo ancora più specifico.

In questo articolo vorremmo mostrarti un esempio di come settare un obiettivo. Ci sono molte possibilità, quindi vedremo solo come impostare un obiettivo per le opportunità perchè questo è quello che prende in considerazione il più alto numero di parametri.


Creare un target


1. Vai sul modulo "Statistiche"

2. Seleziona "Obiettivi" nel sottomenu.

3. Nella parte superiore, vedrai un simbolo "+". Cliccalo. Verrà visualizzato un menu a comparsa che è possibile utilizzare per definire i parametri per il nuovo target.

4. Seleziona un tipo di obiettivo/target. In questo caso, sarà il tipo "Opportunità". Vedrai immediatamente che sono stati aggiunti diversi filtri. Ne discuteremo più tardi. Al momento, ci concentreremo sui filtri generali.

5. Il tuo processo di vendita include diverse fasi. Seleziona in quale fase dell'offerta deve essere applicato questo target. In questo caso, selezioniamo la fase "Accettato". Ciò significa che il nostro obiettivo filtrerà solo le offerte in questa fase. Possiamo anche indicare un sottotipo come secondo parametro. Qui è possibile ordinare le offerte per utente, fonte, ecc.



Proviamo a selzionare "10" come valore obiettivo per il periodo di una settimana.


Ciò significa che vogliamo raggiungere 10 opportunità accettate per settimana. Sotto "Ripeti fino a" possiamo selezionare per quanto tempo vogliamo applicare questo obiettivo. Se non inseriamo nulla qui, l'obiettivo verrà ripetuto indefinitamente.

Possiamo anche scegliere se l'obiettivo sarà visibile a tutti gli utenti. Se scegliamo di non farlo, solo gli utenti con i diritti di amministrazione saranno in grado di vedere il target che abbiamo fissato.


Opzionale

In aggiunta a questi parametri, ve ne sono altri opzionali che potrebbero differire dal tipo di obiettivo che hai selezionato. Per le "Opportunità", per esempio, potremmo selezionare una persona per cui questo obiettivo è applicato, oppure impostare un filtro sulla base della fonte delle opportunità. I campi personalizzati utilizzati per le opportunità possono essere applicati per creare filtri.




Selezioneremo la persona filtro "Corrado Bonvicini" e ignoreremo la fonte. Se clicchiamo Salva, vedremo che nelle Opportunità è stato creato un nuovo obiettivo per Corrado Bonvicini.  Se il colore del grafico è rosso significa che Corrado non ha ancora raggiunto il suo obiettivo, non abbastanza offerte sono state accettate. La linea orizzontale nel grafico del nostro obiettivo indica il numero di offerte che avrebbe dovuto raggiungere. Se impostiamo un' offerta per cui Corrado è responsabile come "Accepted", noteremo che il target diventerà verde.



Se il valore raggiunto sarà molto vicino a quello dell' obiettivo, la linea diventerà blu.


Dettagli e storico


Vi è la possibilità inoltre di osservare i progressi di un obiettivo nel dettaglio.

Se clicchiamo sull'obiettivo, un grafico esplicativo mostrerà i dettagli del progresso. A destra troverai una casella con indicata la data di riferimento. Al di sotto vedrai il pulsante "+". Se clicchi sul più, una linea arancione sarà disegnata nel grafico. Questa linea arancione indica il progresso relativo al periodo precedente rispetto al nostro obiettivo.



Puoi anche comparare diversi periodi cliccando sulle frecce accanto alla data nel box affianco al grafico. In questo modo, possiamo per esempio velocemente controllare quanto bene (o male) stiamo lavorando rispetto allo stesso periodo di una settimana/un mese/un anno prima.


Ora che sai come impostare obiettivi, puoi iniziare. Puoi impostare un numero illimitato di obiettivi sulla base di diversi parametri e diversi team o colleghi.