Iniziare a lavorare con Teamleader non significa necessariamente iniziare da zero. E' possibile che tu abbia un elenco di progetti che vuoi importare in Teamleader. Bene, puoi farlo!


Tuttavia, tieni a mente che il file d'importazione (CSV or Excel) deve contenere alcune informazioni ed essere strutturato in un certo modo. Troverai tutte le informazioni al riguardo in questo articolo.


Una volta che il tuo file è stato strutturato correttamente, invialo semplicemente a supporto con i tuoi dati di login. Il nostro team di assistenza eseguirà l'importazione.


Nota: Per motivi di sicurezza, ti chiediamo di cambiare la tua password prima d'inviare i tuoi dati di accesso.


Note importanti:

  • L'importazione è una operazione di aggiunta, il che significa che i progetti esistenti non possono essere modificati, se ne possono aggiungere solo di nuovi. A parte questo, il lavoro d'importazione è lo stesso che per il CRM: le colonne devono corrispondere al giusto campo ed è sempre possibile annullare l'importazione entro due settimane dalla data di aggiunta.
  • Devono esserci un minimo di 1 fino ad un massimo di 10 fasi per progetto.
  • Non è possibile aggiungere altri colleghi al progetto attraverso l'importazione CVS. Se crei un segmento nei progetti aggiunti, i colleghi possono essere aggiunti come partecipanti o responsabili finali con una tariffa oraria fissa attraverso 'Azioni'.


Il file di importazione


a) Campi per il progetto

Colonne obbligatorie

  • Nome del progetto: Nome/Titolo del progetto
  • Budget: Se non viene inserito un budget, questo sarà impostato a 0.
  • Data d'inizio: La data d'inizio del progetto (il formato della data deve essere: aaaa-mm-gg)
  • Nome del cliente: Nome del cliente. Se il cliente è un contatto è importante mettere prima nome e poi cognome. 
    • Se un cliente presente nel tuo file Excel o CSV non esiste ancora in Teamleader, verrà creata una nuova società dopo l'importazione
    • Quando lo stesso nome di società/contatto esiste già due volte in Teamleader, dopo l'importazione il progetto sarà collegato alla società/contatto aggiunto per ultimo a Teamleader.


Colonne opzionali

  • Responsabile: Nome dell'utente Teamleader responsabile per il progetto.
  • Numero di progetto: Inserisci il numero del progetto, non puoi inserire lettere in questo campo, solo numeri.
  • Campi personalizzati: Campi personalizzati nella fattura possono essere aggiunti anche in fase di importazione, ma ti consigliamo di creare tutti i campi personalizzati prima di effettuare l'importazione
  • Stato: Puoi usare uno dei seguenti valori:
    • active: valore standard
    • done: progetto concluso
    • cancelled: progetto cancellato
    • onhold: progetto in pausa
    • Nota: I nomi dei stati del progetto devono essere aggiunti in inglese. Se traduci o modifichi i nomi di questi stati in , non saranno riconosciuti da Teamleader
  • ID: Puoi inserire un ID da far corrispondere ad una società; può essere un campo personalizzato a livello della società di tipo singola riga di testo.

b) Campi per le fasi relative

Colonne obbligatorie

  • Nome della fase: Nome della fase
  • Budget: se non indicato, verrà impostato a 0. Nota: La somma dei budget delle fasi non può superare il budget totale per l'intero progetto.
  • Metodo di fatturazione: Puoi usare uno dei seguenti valori. È importante usare i valori in inglese! Se il valore non è stato compilato o non corrisponde con uno dei seguenti valori, verrà usato 'time_and_materials'
    • time_and_materials (Contratto a misura)
    • fixed_price (Prezzo fisso)
    • non_invoiceable (Non fatturabile)
  • Data di scadenza: Data di scadenza della fase. Deve essere successiva alla data d'inizio del progetto (formato di data raccomandato: aaaa-mm-gg).


Colonne opzionali

  • Responsabile: Se il campo è lasciato in bianco, il responsabile del progetto sarà inserito come responsabile della fase.
  • Chiusa: 0/1; 0 significa che la fase è aperta (valore standard); 1 significa che la fase è chiusa.
  • Per progetti finiti con fase "done", 1 è il valore standard.