• Qual è l'obiettivo principale di avere tutto documentato in Teamleader?
  • Come vuoi riempire il tuo CRM?

Desideri utilizzare il CRM per archiviare tutte le informazioni sui tuoi contatti? Vuoi inviare email? Vuoi conoscere in una sola occhiata tutto quello che è in corso? Con Teamleader, tutto questo è possibile, ma la cosa migliore è essere chiari sin dall'inizio sull'idea iniziale per cui si utlizza un CRM, in modo da riempirlo e strutturarlo di conseguenza.


Prima di aggiungere dati a Teamleader, dovresti sapere di quali informazioni vuoi tener traccia e controllare i campi standard per contatti e società previsti da Teamleader. Nel caso in cui identificassi dei campi mancanti, Teamleader ti permette di inserire informazioni aggiuntive su contatti e società in due modi.


Il primo è usare i tag, che funzionano come delle etichette che indicano qual è il ruolo del contatto o della società. Dovrebbe trattarsi di un' informazione breve, in quanto un testo troppo lungo comporterebbe una panoramica disordinata delle informazioni. Esempi possibili sono "Potenziale cliente", "Cliente" o "Fornitore". Come creare i tuoi tags? Clicca qui.


La seconda possibilità è quella di creare dei campi personalizzati. Teamleader offre diversi campi standard per contatti e società ma può capitare che tu voglia aggiungere alcune informazioni extra. Qui entrano in gioco i nostri campi personalizzati, ovvero dei campi aggiuntivi per inserire tutte le informazioni di cui hai bisogno. Insomma, non si può mai sapere quando conoscere la data di nascita della mamma di un tuo contatto possa tornare utile! In ogni caso, è molto importante sapere esattamente di quale tipo di campo hai bisogno e a quale livello dovrebbe essere creato, per questo è importante consultare questo articolo per avere una panoramica su questo aspetto e per comprendere più a fondo le impostazioni per i campi personalizzati.


Tag e campi personalizzati sono molto importanti quando strutturi il tuo CRM e quando crei elenchi sulla base di queste informazioni. Questi elenchi possono essere esportati ma anche utilizzati per campagne email. Troverai più avanti maggiori informazioni riguardo questo aspetto ma è importante tenerlo a mente.


Prima di iniziare ad importare i tuoi dati, sii preciso riguardo a come vuoi etichettare contatti e società sin da subito, se le società hanno contatti collegati o viceversa e quali sono i campi personalizzati di cui hai bisogno. Ti invitiamo a creare i tuoi campi personalizzati prima di procedere all'importazione, in modo da poter scegliere il tipo corrispondente. Quando hai deciso come procedere per gestire tutte le informazioni necessarie, allora puoi iniziare a importare la tua lista di clienti, fornitori, etc.


Assicurati di poter ottenere un elenco adeguato dal tuo programma precedente e/o dal tuo sistema attuale. Questo può farti risparmiare molto tempo nel rendere il tuo file Excel corretto e pronto per l'importazione, quindi per raggiungere il nostro obiettivo ultimo: lavorare meglio.


Vi è poi sempre la possibilità di aggiungere un contatto o una società manualmente. Guarda il video tutorial per scoprire come fare: Come si aggiunge uno o più contatti / Come aggiungere società in Teamleader.


Clicca qui per il prossimo paragrafo: Getting started: Come vuoi strutturare il tuo CRM?