Con il modulo Abbonamenti di Teamleader puoi impostare le fatture ricorrenti. Ciò significa che il tuo cliente riceverà le fatture a cadenza fissa. Alcuni clienti, inoltre, preferiscono impostare un addebito diretto, per non doversi più preoccupare del pagamento delle proprie fatture entro le scadenze. Questo articolo ti spiegherà tutto su come:


  1. Impostare l'addebito diretto in Teamleader
  2. Utilizzare il circuito SEPA con Teamleader
  3. Monitorare le fatture


Impostare l'addebito diretto in Teamleader

Se il tuo cliente sceglie questa soluzione, puoi inserire un riferimento nella fattura. 

  1. Durante l'impostazione di un abbonamento, puoi selezionare "Opzioni avanzate". 
  2. Troverai un cursore chiamato "Addebito diretto". 
  3. Se lo aggiungi alla tua fattura, il tuo messaggio strutturato verrà sostituito su tutte le tue fatture dalla dicitura seguente:

“Questo importo verrà richiesto alla tua banca per il pagamento tramite addebito diretto con messaggio strutturato +++000/2913/04033+++.”


Ciò informerà il tuo cliente che la fattura verrà saldata tramite l'addebito diretto precedentemente impostato, pertanto il cliente non dovrà preoccuparsi di eseguire manualmente il pagamento .

NB: Teamleader inserirà l'avviso soltanto sulla fattura, senza impostare l'addebito diretto ricorrente. Tale operazione deve essere eseguita da parte della banca.


Come posso usare l'addebito diretto (SEPA)?


L'Area unica dei pagamenti in euro (Single Euro Payments Area, SEPA) è un'iniziativa di integrazione dei pagamenti dell'Unione europea per la semplificazione dei trasferimenti bancari in euro. Questo sistema facilita la riscossione delle fatture da parte di diversi clienti contemporaneamente.


Attualmente non sono disponibili metodi di pagamento SEPA diretto in Teamleader, tuttavia esiste una pratica scorciatoia. Per poterla utilizzare:

  • Devi disporre di diritti di esportazione (contatta l'amministratore del tuo account Teamleader per ulteriori informazioni).
  • Assicurati che il codice IBAN sia presente per ogni cliente nel tuo CRM. In caso contrario, i pagamenti SEPA non andranno a buon fine.


Quindi, segui queste istruzioni:

  1. Accedi al modulo Fatture e crea il segmento delle fatture che desideri riscuotere via SEPA

  2. Fai clic su "Esporta"e seleziona "Esporta in Excel"
  3. Seleziona il segmento che desideri esportare
  4. Nel selettore di colonna, scegli "nuovo modello" e seleziona i campi che desideri esportare.

Nota: Come campo obbligatorio devi selezionare il campo "codice IBAN n.". Potrebbero essere richiesti altri campi obbligatori, pertanto ti consigliamo di dare un'occhiata alla documentazione SEPApp.

  5. Scarica e installa "SEPApp". SEPApp è uno strumento che converte i file Excel in XML che puoi caricare sul tuo banking online. L'applicazione è gratuita per i primi 60 giorni, dopo di che è richiesto il pagamento una tantum di € 49,90 per l'uso illimitato dell'app.

  6. Apri SEPApp. Compila le informazioni richieste e carica il file Excel in SEPApp. Ti verrà richiesto un "ID creditore". Se non disponi di questa informazione, contatta la tua banca per ricevere il codice.


       7. Fai clic su "Crea file SEPA". Un file XML verrà archiviato in locale sul tuo computer. Ti raccomandiamo di verificare il file creato prima di caricarlo sul tuo banking online . Alcune banche mettono a disposizione uno strumento di caricamento dei file. Questo, ad esempio, è lo strumento di BNP Paribas Fortis.

       8. Se il tuo file è corretto, puoi caricarlo tramite lo strumento del tuo banking online.

       9. Una volta caricato il file sul tuo banking online, tutte le fatture contenute nel file verranno riscosse dai conti bancari dei tuoi clienti.



Nota: questo flusso non imposterà un pagamento ricorrente SEPA per i tuoi clienti. Dovrai ripetere questa operazione se desideri riscuotere altre fatture via SEPA.


Teamleader sta attualmente lavorando a una soluzione per offrire un sistema di pagamento ricorrente SEPA. Ti terremo aggiornato sui progressi.

 

Monitorare le fatture


Se alcuni dei tuoi clienti pagano le proprie fatture tramite addebito diretto, puoi trovare velocemente queste fatture utilizzando un segmento. In Fatture (non Abbonamenti), crea un nuovo segmento con il parametro "Addebito diretto"’ > "uguale" > "sì". Apparirà un elenco di tutte le fatture pagate tramite addebito diretto. Potrai controllare entro breve quelle che sono state pagate, direttamente sul tuo conto bancario!