Il passo successivo dopo aver seguito l'opportunità e aver creato il preventivo, è far sì che il tuo potenziale cliente accetti il preventivo. Facile, direi.


Ad ogni modo, dovrai stabilire se desideri utilizzare Cloudsign o far firmare la versione cartacea del tuo preventivo. Quando invii il preventivo via email, l'ideale è utilizzare un modello email, che puoi creare nelle Impostazioni, e che ti eviterà di dover scrivere la stessa email più e più volte. Controlla questo video per controllare le impostazioni per i modelli mail. 


Naturalmente, puoi anche impostare l'opportunità su "Accettato" manualmente. Teamleader in più ti offre l'opzioni Cloudsign. Questa permette al tuo cliente di vedere il preventivo online e firmarlo direttamente online. Di conseguenza, Teamleader imposterà l'opportunità su "Accettato" automaticamente, evviva! Inoltre, ti suggeriamo di inviare anche la versione pdf del tuo preventivo quando mandi la tua email.


Il passo successivo alla firma del preventivo dipende dal tuo processo:

Nel caso invece in cui il preventivo, e quindi l'intera opportunità, non venga accettato, si torna alle ragioni del rifiuto citate in precedenza. Da tenere a mente è la differenza tra rifiutare un'opportunità ed eliminarla. Questo articolo la spiega nel dettaglio.


Dai un'occhiata ai nostri Webinar online: https://www.teamleadercrm.it/video-tutorials.

Sei pronto per inserire e gestire le tue opportunità. Clicca qui per una panoramica di tutti gli articoli su come iniziare ad utilizzare Teamleader.


Parole chiave: preventivi, Cloudsign, accettato, rifiutato, fattura, progetto, conferma