Oltre a impostare il prezzo esterno per un determinato utente è possibile definire anche il costo interno dei tuoi dipendenti. Scoprite qui che cos'è, come e quando usarlo.

 

Che cos’è? 

 

Il costo interno rappresenta l'ammontare dei costi (in termini di stipendi) per ogni ora tracciata dal dipendente. Capire quanto costa un dipendente su base mensile o annuale non è poi così difficile. Ma come si traduce questo in una tariffa oraria? È necessario tenere a mente alcune cose, come i giorni festivi, permessi, tasse e benefici…

Ci sono alcuni calcoli per aiutarvi a determinare questo costo. Ma vi suggeriamo di contattare il vostro ufficio paghe per un calcolo dettagliato. 

  1. Stipendio lordo del dipendente / ore mensili disponibili

    • La piena capacità di un dipendente è di 173 ore in un programma di 40 ore settimanali. Questo ci dà per esempio: €3000 al mese / 173 ore = € 17,35/ora.

    • Ferie o spese generali (tasse e prestazioni) non incluse

  2. Stipendio lordo * costi fissi / ore mensili disponibili meno le ferie

    • Diciamo che hai 20 giorni di ferie pagate, quindi il numero di ore disponibili al mese è calcolato come segue: (40 ore * 52 settimane) - (20 giorni di ferie pagate * 8 ore al giorno) / 12 mesi = 160 ore. Questo fa il nostro calcolo: € 3000 / 160 = € 18,75 €/ora.
    • Tuttavia devi anche tenere conto delle spese generali. Per ottenere un calcolo esatto, è meglio consultarsi con il reparto contabilità. Per una stima, tuttavia, è possibile utilizzare un fattore di spese generali: €3000 * 30% di spese generali / 160 ore = € 24,38 €/ora.

    • Le spese generali comprendono bonus, imposte, tasse, assicurazioni, ecc. Le persone potrebbero includere anche i dipendenti non fatturabili in queste spese generali.


Come faccio ad impostare il mio costo interno in Teamleader?


Prima di tutto: solo gli amministratori di Teamleader con accesso alle risorse umane sono in grado di impostare un costo interno per dipendente. Per impostare un costo interno per un utente, segui questi passi:

  1. Vai a Impostazioni > Risorse Umane
  2. Clicca sulla matita accanto al nome dell'utente per il quale vuoi aggiungere un costo interno
  3. Compila il campo 'Costo interno' inserendo un importo per ora
  4. Clicca Salva 


Quando usarlo?


Il costo orario interno è utile quando si utilizza il modulo progetti e si vuole vedere quanto profitto si è realizzato su un progetto. Il Margine di Profitto è la panoramica dei costi che avete fatto in relazione alle entrate del progetto. 

Questa funzione tiene anche traccia, ad esempio, del budget speso dalle persone che seguono il tempo di un progetto. Per consultare il margine di profitto di un progetto:

  • L'utente deve avere accesso al margine di profitto (Impostazioni > Risorse Umane > Profitto su progetti).
  • Il costo interno per ogni partecipante al progetto deve essere impostato in Impostazioni > Risorse Umane, altrimenti apparirà il seguente messaggio: